Chi siamo

L’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso (ASDO) è  l’unica associazione italiana che si occupa di diffondere e promuovere la corretta divulgazione dei temi inerenti i beni culturali.
Siamo convinti, infatti, che l’indifferenza dei cittadini verso le sorti del loro patrimonio culturale derivi essenzialmente dalla scarsa conoscenza, dall’informazione carente e spesso non corretta.

L’Associazione intende fornire ai cittadini strumenti informativi e nuove possibilità di accesso al patrimonio e ai territori meno conosciuti dell’arte, grazie ad una comunicazione mirata e a un’offerta culturale autorevole, significativa e partecipativa. L’attività dell’Associazione si concentra infatti nell’organizzazione di iniziative e rassegne culturali come Visioni d’Arte, Studi Aperti, e nell’attività continua riservata ai soci di visite esclusive ai beni artistici, architettonici e paesaggistici, con il supporto di guide di eccellenza scelte per le loro competenze e capacità divulgative.

Inoltre l’erogazione del Premio Silvia Dell’Orso celebra ogni anno a livello europeo il miglior lavoro di divulgazione dei temi inerenti i beni culturali.

Il video Deviazioni necessarie spiega perché ci siamo presi questa responsabilità.
L’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso è un’associazione no profit legalmente riconosciuta fondata il 22 marzo 2010 su iniziativa di Paolo Cavaglione, Silvia Mascheroni e Stefano Dell’Orso. La sua sede è a Milano. Per statuto l’Associazione si propone di ricordare nel tempo la figura di Silvia Dell’Orso (1956-2009), storica dell’arte, giornalista e saggista, e di promuovere e incentivare la corretta divulgazione dei temi inerenti il patrimonio culturale.

Il Consiglio direttivo è composto da:

Paolo Cavaglione (presidente), Silvia Mascheroni (vicepresidente), Stefano Dell’Orso, Edoardo Lecaldano, Massimo Sacchi (consiglieri).
Del Comitato scientifico fanno parte: Annalisa Cicerchia, Pietro Clemente, Marisa Dalai Emiliani, Francesco Erbani, Mario Turci.

Il Presidente onorario dell’Associazione è Salvatore Settis, archeologo, saggista, già direttore della Scuola normale superiore di Pisa.
Gli organi associativi sono l’Assemblea dei soci, il Presidente onorario il Consiglio direttivo, il Comitato scientifico e il Revisore dei conti

Top