Silvia Dell’Orso nel Famedio di Milano.

Silvia Dell’Orso è stata iscritta lo scorso 2 novembre tra i 15 milanesi illustri che hanno contribuito nel passato alla crescita sociale e culturale della città. Lo ha deciso il Comune di Milano che ha recepito la proposta, sostenuta da più di trecento personalità del mondo della cultura e delle professioni,  di iscrivere nel Pantheon di Milano la storica dell’arte, giornalista e saggista che ha ispirato la nostra Associazione.

Silvia Dell'Orso
Silvia Dell’Orso

Questo riconoscimento, a chi ha speso la sua breve vita a raccontare con passione e rigore i tanti temi dei beni culturali, ci rende particolarmente orgogliosi. Non solo perché Silvia Dell’Orso è stata certamente tra le persone che più si sono battute per la salvaguardia del nostro patrimonio in costante pericolo di degrado e che ha quindi ampiamente meritato di essere ricordata in un luogo simbolo della città, ma anche perché è stato anche evidenziato come il suo esempio e la sua capacità di divulgazione di temi complessi abbia ispirato la nascita, il cammino e l’impegno della nostra Associazione per un sempre maggior avvicinamento dei cittadini al loro patrimonio culturale. Un impegno che continua, da oggi ancora più forte, sulla traccia che Silvia ha lasciato a tutti noi.

[3.11.2015]

Il Famedio del cimitero Monumentale di Milano
Il Famedio del cimitero Monumentale di Milano

 

L'iscrizione di Silvia Dell'Orso nel Famedio
L’iscrizione di Silvia Dell’Orso nel Famedio

 

 

 

Top